EpaC – Vogliamo Zero Epatite C

/EpaC – Vogliamo Zero Epatite C

dal 3 al 20 febbraio

“Vogliamo Zero Epatite C”

Campagna di informazione e sensibilizzazione sull’Epatite C

Tutta la Serie A e tanti testimonial in campo contro l’Epatite C

Dona al 45544 per sostenere EpaC onlus

#ZeroEpatiteC

 

Le stime più aggiornate dicono che in Italia circa 300.000 persone hanno una diagnosi di Epatite C; ogni anno sono circa 1.200 i nuovi casi di contagio diagnosticati.
Dal 2015 sono finalmente disponibili cure efficaci e risolutive, ma il virus dell’Epatite C è ancora diffuso. In Italia sono circa 10.000 le persone che ogni anno muoiono a causa dell’Epatite C e delle gravi complicanze che da essa derivano (come cirrosi e tumore del fegato).

 

La Campagna “Vogliamo Zero Epatite C”

EpaC onlus www.epac.it, lancia “Vogliamo Zero Epatite C” Campagna di informazione e sensibilizzazione sulla malattia, sulle  sue gravi conseguenze e sulle nuove efficaci cure, oggi finalmente disponibili.
La Campagna sarà veicolata su tutti i mezzi di informazione e supportata da uno spot istituzionale e da video appelli realizzati grazie all’impegno a sostegno di EpaC di numerosi testimonial: il capitano del Milan e centrocampista della Nazionale, Riccardo Montolivo; l’attaccante della Lazio e della Nazionale Italiana Ciro Immobile; l’allenatore ed ex calciatore Hernán Crespo, il campione olimpico, oro nel Fioretto a Rio 2016, Daniele Garozzo,  il giornalista sportivo Gianluca di Marzio e la conduttrice e scrittrice Rosanna Lambertucci.

L’iniziativa ha il patrocinio di Lega Serie A e avrà visibilità sui campi di gioco nella 23ma giornata di Campionato il 4, il 5 e il 7 febbraio.

Scarica il Comunicato Stampa completo

Scarica il Comunicato Stampa Calcio

2017-03-30T08:25:55+00:00